L’amministrazione ha aderito alla campagna internazionale sulla prevenzione tumori alla mammella

 

Pachino 21 Settembre 2015. Si illuminerà di rosa per tutto ottobre il palazzo comunale di via XXV Luglio. L’amministrazione comunale ha aderito alla campagna internazionale di Lilt che ha come obiettivo la sensibilizzazione di un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando la popolazione femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare. «Un messaggio importante quello che lancia Lilt – ha spiegato il sindaco, Roberto Bruno – da condividere e sostenere. Abbiamo scelto di stare a fianco della sezione pachinese della Lega italiana per lotta contro i tumori, in tutte le iniziative che mirano alla tutela della salute dei cittadini». Nel corso degli anni, le “luci rosa” della campagna di Lilt hanno illuminato l’Empire State Building di New York, in Usa, le Cascate del Niagara, in Ontario, Canada, l’Opera House di Sidney, in Australia, il Ponte di Nan Pu, a Shangai in Cina, l’Arena di Amsterdam, in Olanda, il Campidoglio a Roma. «Come ogni anno – fanno sapere dal centro Lilt di Pachino in viale Aldo Moro – nel corso del mese di Ottobre saranno disponibili gli esperti della LILT gratuitamente presso il centro di prevenzione LILT di Pachino per visite ed accertamenti mirati alla prevenzione».

 

 

 

 

 

.