Il territorio parteciperà con “Comuni Amici” alla partnership con il Catania Cruise Terminal

 

Pachino 15 Febbraio 2017.

I prodotti tipici di Pachino saranno esposti negli stand del terminal crociere del porto di Catania. L’attività di promozione del territorio rientra nell’ambito della partnership tra gli enti del network Comuni Amici e il Catania Cruise Terminal.

Il progetto verrà presentato domenica 19 febbraio a Piazza Armerina, durante la riunione programmatica dei Comuni Amici in cui saranno tracciate le linee guida da mettere in atto e individuate le strategie turistiche per la nuova stagione.

All’incontro parteciperanno anche l’assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo e l’assessore regionale alle Autonomie Locali Luisa Lantieri

«Dal 2017 – ha dichiarato Gisella Calì -, esperta del Comune di Pachino per i grandi eventi e per la promozione turistica del territorio -, i Comuni Amici hanno la gestione in esclusiva degli spazi antistanti al terminal crociere del porto di Catania, dove verranno installati 50 stand che saranno assegnati ai comuni aderenti al network Comuni Amici, che potranno così esporre e vendere i prodotti tipici e promuovere il loro territorio. Ciò è possibile in virtù della partnership siglata con il Catania Cruise Terminal, che ci vedrà anche protagonisti anche alla fiera “Sea Trade”, che si svolgerà a marzo a Fort Lauderdale a Miami in Florida». A tal proposito interverranno alla riunione programmatica anche il Port Manager del Catania Cruise Terminal Antonio Di Monte, il responsabile della sicurezza del CCT Mario Russo e la Business Development Manager del porto di Cagliari e del CCT Anna Rita Secchi.

Tra le altre tematiche che verranno trattate durante l’incontro ci sono l’implementazione del sito www.comuniamici.sicilia.it con nuovi “virtual tour” dei territori dei Comuni Amici, che si andranno ad aggiungere a quelli già presenti, e con la creazione di nuovi testi che li descrivano e la pubblicazione della prima “Guida alla Sicilia Insolita dei Comuni Amici”, che verrà distribuita in tutti i comuni coinvolti, presso il Sicilia Outlet Village di Dittaino e al porto di Catania.

«Una ulteriore occasione – ha spiegato il sindaco, Roberto Bruno -, per promuovere il nostro territorio e le sue eccellenze in una location in cui è previsto un altissimo flusso turistico durante la prossima stagione estiva».