L’Ente riceverà dallo Stato più soldi, già a partire da quest’anno, come premio per il risultato

Comunicato stampa n° 38/2018

 Pachino 15 marzo 2018.

«Dopo tre anni di sacrifici e di impegno, per la prima volta il Comune di Pachino ha invertito il trend negativo della gestione finanziaria, presentando per il 2017 un saldo di cassa positivo, cioè ci presentiamo per la prima volta come un comune virtuoso». Ad annunciarlo è il sindaco, Roberto Bruno.

«Abbiamo comunicato al Ministero dell’Economia e delle Finanze – ha dichiarato l’assessore a Bilancio, Tributi e Finanze, Giuseppe Cannarella – il saldo di cassa finale 2017, a cura dell’ufficio Ragioneria, e con nostra grande soddisfazione è risultato positivo. Così il nostro Comune per la prima volta nella sua storia potrà accedere, a titolo di premialità, alle risorse derivanti dalla riduzione del Fondo sperimentale di riequilibrio o del Fondo di solidarietà comunale, per essere destinate alla realizzazione di investimenti».

«È un risultato storico quello che abbiamo raggiunto – ha continuato Roberto Bruno – non solo perché mai successo prima ma da considerare anche alla luce della situazione da cui provenivamo. Questo significa materialmente che il nostro Ente, grazie al lavoro fatto da questa amministrazione, riceverà dallo Stato più soldi già a partire da quest’anno, come premio per il risultato raggiunto».