L’inaugurazione avverrà nell’ambito del XII precetto pasquale del volontariato di Protezione civile

 

Comunicato Stampa

 Pachino 5 Aprile 2017.

Lo storico palchetto centrale di piazza Vittorio Emanuele rivive di nuovo splendore: sarà inaugurato sabato 8 aprile alle 18 nell’ambito del XII precetto pasquale del volontariato di Protezione civile.

«Inaugurare il palco – ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici, Gianni Scala -, è motivo di orgoglio per questa amministrazione e, ritengo, per tutti i pachinesi. La struttura al centro di piazza Vittorio Emanuele è rarissima, quasi unica, nelle piazze siciliane e da anni versava in condizioni fatiscenti. Adesso splenderà di nuova luce e sarà, soprattutto, fruibile»

Il programma del precetto prevede un corteo con partenza dal palazzo municipale di via XXV Luglio alle 17,30, con arrivo in piazza Vittorio Emanuele. Dopo il taglio del nastro del nuovo palco riqualificato, sulle note a cura della banda musicale “Vincenzo Rizza”, è prevista la messa in Chiesa Madre celebrata dal vescovo della diocesi di Noto, monsignor Antonio Staglianò. Durante la cerimonia avverrà il passaggio di consegna della Croce, simbolo testimoniale del precetto dal sindaco di Pachino, Roberto Bruno, al Sindaco di Carlentini, Pippo Basso.

Alle 20,30 al palmento Di Rudinì è prevista la consegna degli attestati ai volontari.

«Abbiamo scelto di tagliare il nastro del palchetto – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – uno dei simboli architettonici del nostro centro storico, in un giorno del tutto particolare, quello del precetto pasquale in cui le istituzioni civili e religiose si stringono attorno ai cittadini in vista della Santa Pasqua.  Un simbolo del cuore della nostra città che si rinnova in un giorno dall’alto valore simbolico. Andiamo avanti!».