Le attività sono state organizzate dall’Ispettorato dell’Agricoltura assieme al Comune

Didascalia: foto1 da sinistra Caia, Taglia, il vicesindaco Andrea Nicastro e Sebastiano Spataro. Foto 2 e 3: due momenti del corso di formazione

 Pachino 27 Aprile 2017.

E’ partita oggi la seconda fase dei corsi di formazione per il rilascio del certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari nell’ambito del comparto ortofrutticolo.

Quattro le giornate previste per i corsi, che si svolgeranno all’ex palmento Di Rudinì a Marzamemi: oggi, dalle 9 alle 14, il 2 maggio, dalle 9 alle 14, il 3 maggio, dalle 15 alle 20 e il 4 maggio, dalle 9 alle 14.

Le attività, a cui hanno partecipato 52 operatori del settore per un totale di 152 nei due corsi, sono state programmate dall’Ispettorato dell’Agricoltura di Siracusa in collaborazione con il Comune di Pachino.  Coordinatore didattico e responsabile del percorso formativo è Giuseppe Taglia, mentre responsabile dei corsi è Giancarlo Caia.

«Continua il rapporto sinergico di collaborazione – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno, che gestisce ad interim la delega all’Agricoltura -, tra l’amministrazione comunale e l’Ispettorato per dare la possibilità ai nostri operatori del settore ortofrutticolo di ottenere i patentini fitosanitari utilizzati per le coltivazioni e farlo senza spostarsi dal loro territorio. Ringrazio ancora una volta per la collaborazione il consigliere comunale Sebastiano Spataro, presidente della commissione consiliare “Agricoltura”, che ha gestito l’organizzazione dei corsi per conto del Comune».

«Una dimostrazione – ha dichiarato il consigliere comunale Sebastiano Spataro, presidente della commissione consiliare “Agricoltura” – di sostegno da parte dell’amministrazione comunale alle attività dell’Ispettorato e di attenzione alle esigenze degli operatori dell’intero  comparto».