L’attività è partita ieri ed è effettuata dalla ditta “Dusty”di Catania. Il costo è di 38 mila euro

Comunicato stampa n° 92/2018

 

Pachino 22 giugno 2018.

E’ partita ieri dalla spiaggia di Morghella l’attività di pulizia straordinaria delle spiagge di competenza comunale. Il primo intervento è stato di tipo manuale e successivamente verranno utilizzati i mezzi meccanici.

Ad aggiudicarsi il servizio per un costo complessivo di 38 mila euro è stata la ditta “Dusty”di Catania, che gestisce la raccolta dei rifiuti in città.

Le spiagge interessate sono, dal lato jonico, quelle di Balata e Marinella a Marzamemi, Morghella e Cavettone-Calafarina. Mentre nel versante del Canale di Sicilia da Punto Rio – Punta delle formiche, a Costa dell’Ambra, Concerie, Fondo Vacca e Granelli. Il servizio comprende il posizionamento di 30 piccoli cestini di rifiuti con i sacchetti, per cui sarà previsto lo svuotamento giornaliero e saranno garantiti passaggi continui sia con i mezzi meccanici che in modo manuale.

«Oltre ad un intervento massiccio ed iniziale di rimozione straordinaria di rifiuti – ha dichiarato l’assessore all’Ecologia, Andrea Nicastro -, seguirà un monitoraggio costante per garantire la pulizia degli arenili anche durante l’intera stagione».

«Quest’anno – ha dichiarato il sindaco di Pachino, Roberto Bruno – siamo riusciti ad avviare ancora prima dello scorso la pulizia delle spiagge, per migliorare le condizioni di decoro dei nostri meravigliosi arenili, liberandoli dai rifiuti giunti a riva durante le mareggiate invernali per escludere problematiche igienico – sanitarie. Rivolgo il mio appello ai cittadini e ai turisti, affinché durante la fruizione delle spiagge possa essere garantita la tutela dell’ambiente e del nostro meraviglioso mare. È patrimonio di tutti ed è nostro dovere preservarlo».

 

didascalie: foto di archivio della spiaggia di contrada Morghella