Pachino ha ottenuto il prestigioso riconoscimento come meta preferita dai turisti svizzeri

 

Pachino 10 Maggio 2017.

Per i turisti svizzeri facoltosi, la meta preferita per il 2017 è Pachino, con il suo splendido borgo marinaro Marzamemi.

Il Comune di Pachino è stato selezionato, infatti, per il prestigioso riconoscimento Swiss Tourist Award 2017, che si svolge a Lugano dal 27 al 29 ottobre nell’ambito della 15esima edizione del Salone internazionale Svizzero delle vacanze.

«Gli Swiss Tourism Awards sono un prestigioso riconoscimento internazionale – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – che viene assegnato in Svizzera allo scopo di valorizzare l’eccellenza in differenti segmenti dell’industria del turismo e sono attribuiti a destinazioni con una buona reputazione su Internet quali mete di vacanza, con un’attenzione particolare a località che promuovono nuove forme di turismo sostenibile che sono state selezionate per la potenzialità attrattiva del loro patrimonio materiale e immateriale verso l’esigente pubblico svizzero.

«C’è grande soddisfazione – ha continuato il primo cittadino – perché questo ed altri riconoscimenti sono l’attestazione non solo della bellezza della nostra incantevole città ma anche del lavoro di promozione territoriale svolto da questa amministrazione, che è riuscita a guardare con più attenzione e incisività ai mercati esteri, attraverso la partecipazione alle fiere internazionali del turismo, de food e della cultura in generale. Un risultato ottenuto anche grazie alla rinnovata sinergia tra il Comune, gli operatori privati del settore e il Distretto turistico degli Iblei, e sono certo che assieme possiamo raggiungere altri importanti obiettivi».