L’evento è previsto alle 11 con testimonial d’eccezione l’atleta paraolimpico Salvo Ravalli

 

Comunicato stampa n° 35/2018

Pachino 14 febbraio 2018.

Un’autovettura per garantire la mobilità a diversamente abili, anziani e soggetti svantaggiati. Lo scopo del progetto “Mobilità garantita”, promosso dalla società PMG Italia a cui ha aderito il Comune di Pachino, è stato raggiunto e domenica 18 marzo alle 11 in piazza Vittorio Emanuele un’auto “Fiat Doblò” sarà consegnata all’associazione Prontofarmaco in presenza di un testimonial d’eccezione: l’atleta paraolimpico di canoa Salvo Ravalli.

Il mezzo sarà utilizzato per garantire la mobilità a tutti i cittadini con difficoltà motorie e disabilità e per raggiungere centri di cura, centri di aggregazione, centri riabilitativi, scuole, uffici. A trovare i fondi ci ha pensato la società PMG attraverso il coinvolgimento delle aziende locali che hanno sostenuto l’iniziativa.

«La sinergia tra l’ente pubblico e i privati – ha detto l’assessore al Welfare, Santina Baglivo – consentirà di garantire un servizio di fondamentale importanza per la nostra comunità e, soprattutto, per chi ha difficoltà motorie ed è impossibilitato a raggiungere i luoghi di cura. Il mio ringraziamento va a tutti gli imprenditori che contribuendo alla realizzazione dell’iniziativa, hanno dimostrato sensibilità e solidarietà».

Dopo la consegna dell’auto la cerimonia si sposterà nei locali della Pinacoteca comunale di via Unità, in cui il campione augustano di canoa consegnerà delle pergamene agli imprenditori pachinesi che hanno sostenuto il progetto. «Una conquista civile – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – che abbiamo sostenuto sin da subito siglando un protocollo d’intesa lo scorso luglio. Migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini svantaggiati è un altro obiettivo che è stato raggiunto da questa amministrazione».