L’incontro si è svolto martedì pomeriggio nel palazzo municipale di via XXV Luglio

 Pachino 14 Luglio 2017.

Il Comune di Pachino ha aderito al progetto “Mobilità garantita” promosso dalla società PMG Italia, che prevede la concessione in comodato gratuito di un autoveicolo attrezzato destinato al trasporto di persone diversamente abili, anziani e soggetti svantaggiati.

Il mezzo, che sarà destinato all’associazione Pronto farmaco, potrà essere utilizzato per raggiungere centri di cura, centri di aggregazione, centri riabilitativi, scuole, uffici.

Presenti all’incontro il sindaco, Roberto Bruno, l’assessore al Welfare locale, Mariella Costa, Antonella Dipietro e Francesco Aglianò per la PMG, Pina Casalino, presidente di Pronto Farmaco e i componenti del direttivo Corrado Novello e Lino Cavarra.

«Un progetto ambizioso di crescita civile – ha dichiarato l’assessore al Welfare Mariella Costa – che punta al miglioramento della mobilità di persone svantaggiate, disabili ed anziani. Abbiamo selezionato nel nostro territorio l’associazione Pronto Farmaco poiché rappresenta una autorevole realtà nel sostegno di questa categoria di persone e un punto di riferimento nella gestione del servizio di trasporto e dell’assistenza domiciliare per chi ha tali esigenze».

La società PMG si occuperà di trovare i fondi, attraverso il coinvolgimento delle aziende, per sostenere l’iniziativa e concedere il veicolo in comodato d’uso al Comune. Successivamente il mezzo sarà affidato a Pronto Farmaco.

«Il servizio di trasporto – ha concluso il sindaco, Roberto Bruno – migliorerà la qualità di vita di molte persone che hanno notevoli difficoltà a muoversi in città».