L’ex dirigente comunale dei Servizi sociali ha consegnato le deleghe al sindaco per motivi personali

 Pachino 28 agosto 2017.

Si è dimessa l’assessore al Welfare locale, Benessere dei cittadini e Pari opportunità, Mariella Costa.

L’ex dirigente comunale era entrata in giunta a novembre del 2016 come assessore tecnico ed ha guidato le deleghe sino a stamattina, quando ha rimesso il mandato nelle mani del sindaco, Roberto Bruno, per motivazioni strettamente personali.

«Intendo ringraziare – ha detto il sindaco, Roberto Bruno – Mariella Costa per la disponibilità a contribuire all’attività amministrativa della mia giunta e per il lavoro svolto in questi mesi».

Il sindaco ha annunciato che la giunta verrà completata nei prossimi giorni, a seguito di una attenta analisi della situazione politica locale.

«Una esperienza – ha dichiarato Mariella Costa – che mi ha consentito di completare la mia esperienza professionale e personale nell’ambito del Welfare comunale. Ringrazio il sindaco, i colleghi assessori, tutti consiglieri comunali per la stima ed il rispetto che sono stati manifestati nei miei confronti e  anche il segretario generale Carmelo Innocente, i dirigenti e tutti i dipendenti municipali che mi hanno supportato e sostenuto nell’attività amministrativa».